DisEguàL EnSembLe

 

 FOTO DISEGUAL ENSEMBLE

 

Il trio DisEguàL EnSembLe nasce con l'intento di divertirsi suonando proponendo musica libera da vincoli e forme musicali classiche.

La scrittura melodica del Trio evidenzia un fitto intreccio di idee tra pianoforte, fisarmonica e flauto.Si parla di “scrittura” anziché di “improvvisazione”, perché tutti i brani non sono trascrizioni da sessioni improvvisate bensì creazioni originali di Mario Milani.

Suggestioni jazzistiche, ritmi etnici e richiami popolari circolano liberi tra gli strumenti per poi cedere il passo a schemi culturalmente più elaborati nei quali l'istintività dei tre artisti si rivela in modo squisitamente naturale.

Si creano così suggestioni magiche dove il pathos e la serenità si alternano in un percorso alquanto curioso e coinvolgente.

 

 

 

((((((((((((()))))))))))))

 

 

                                                                                                                    DANZE IN CONCERTO

 

 Mario Milani:♪ Cubanera (Habanera)

Profumo di donna(Beguine)

Romance (chanson française)

Tango storto (New tango concerto)

Movida (Danza caraibica)

Tarantella (Danza popolare)

Musette (new Jazz valse)

Bossanovacris (Bossa nova)

Duel (War dance)

Bach goes to sea( Omaggio a Bach)

Est (Danza balcanica)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pianoforte: Ornella Cipponi

Flauto: Nicoletta Curreli

Fisarmonica: Mario Milani

 

 

Contatti:347 8260146 - 346 7241264  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

Ornella Cipponi

è pianista e docente di pianoforte.

Di origini salentine, ha studiato presso il Conservatorio di musica di Stato “Tito Schipa”di Lecce, dove si è diplomata in pianoforte con il massimo dei voti e la lode sotto la guida di Anna Pranzo Zaccaria. Ha seguito corsi di interpretazione musicale con Lya de Barberiis, Vera Gobbi Belcredi e Annibale Rebaudengo.

Insegna dal 1986.

Ha iniziato in veste di accompagnatrice al pianoforte presso la scuola di canto del Conservatorio “Arcangelo Corelli” di Messina, proseguendo come docente di musica nelle scuole medie e come docente di pianoforte sia negli Istituti Superiori che nelle scuole medie ad indirizzo musicale.

E' titolare della cattedra di pianoforte presso l’Istituto Comprensivo ‘G.Galilei’ di Tradate (Va).

All'attività didattica ha sempre affiancato quella concertistica, sia come solista che in formazioni cameristiche, maturando nel frattempo diverse esperienze anche in altri ambiti musicali.

Nel 2011 ha inciso le parti pianistiche della colonna sonora del film "Il Cantico di Maddalena"

- regia di M. Campiotti, musiche di M. Marcuzzi.

 

 

Nicoletta Curreli

E’ nata e cresciuta in Sardegna, diplomandosi brillantemente in Flauto traverso presso il Conservatorio “G.P. da Palestrina” di Cagliari. Ha proseguito i suoi studi a Roma presso la “Accademia Italiana di Flauto”, sotto la guida del Maestro Raymond Guiot.

Ha avuto la possibilità di incontrare, studiare e suonare con maestri del calibro di Riccardo Ghiani, Luciano Tristaino, Raffaele Trevisani, Pierre Yves Artaud e Patrick Gallois presso la prestigiosa Accademia Chigiana di Siena.

Si è specializzata in didattica per l’infanzia e la preadolescenza, diplomandosi successivamente in Musicoterapia presso la “Helvetic Music Institute” di Bellinzona.

E’ docente di Flauto traverso presso l’Istituto G.Galilei di Tradate e svolge attività concertistica come solista, in gruppi di musica da camera e in Orchestra. Come solista è stata premiata al XIV° Concorso Internazionale “Rovere D’Oro” a Imperia e al III° Concorso Internazionale “Anemos” a Roma.

Nel 2010 si è più volte esibita sul Palco della Capitale per “L’Opera dei Mendicanti” di John Gay sotto la regia di Flavio Albanese e nel 2011 ha suonato per la Fondation Hector Otto del Principato di Monaco.

 

 

Mario Milani

Si diploma in pianoforte e fisarmonica sotto la guida dei Maestri Anita Porrini ed Emanuele Spantaconi, presso i Conservatori di Musica di Brescia e Pesaro.

Ha studiato composizione sotto la guida del M°Gianni Possio al Conservatorio “G. Verdi” di Milano e con i M° S. Gervasoni e G.Zadro al Conservatorio “G. Verdi” di Como.

É docente di fisarmonica presso il conservatorio “L.CAMPIANI” di Mantova.

Come solista e in formazione è stato premiato ai concorsi della “Città di Stresa”, “Città di Castelfidardo” , “ Città di Lodi” , “Città di Foligno” , “Città di St. Etienne”, “Città di Roveredo” (CH), “Premio Ispra”, “Città di Vercelli”e “Festival di Erbezzo

Ha suonato con l’orchestra dell’Opera Kirov di S. Pietroburgo la “Cantata per il XX anniversario della rivoluzione d’ottobre” op.74 di S. Prokofiev sotto la direzione di Valery Gergiev al Lingotto di Torino in prima assoluta in Italia.

E' stato componente del famoso quartetto di fisarmoniche “H. Brehme”.

 

Ha collaborato come solista con”EnsembleQuattroCentoQuaranta”(Swiss), con la“ Polis Orchestra della regione Calabria”, con “i Musici Estensi”,con l’Orchestra sinfonica giovanile “A. Lucchesi” e con i “Solisti dell’orchestra della filarmonica Umbra” nell’operina “Brundibar”di H.

Krasa per il giorno della memoria.